HOME
HOME
THE MAGAZINE
LA RIVISTA
ABOUT US
CHI SIAMO
ADVERTISING
PUBBLICITA'
SUBSCRIPTIONS
ABBONAMENTI
NEWSLETTER ARCHIVES
ARCHIVIO NEWSLETTER
CONTACTS
CONTATTI
Seguici su FAcebook
Academy Of di Gaetano Grillo - HOme Page
Visits 161141
MAGAZINE ARCHIVE
archivio rivista
Newsletter
Spot
 
 
NEWSLETTER ARCHIVES / ARCHIVIO NEWSLETTER

GAETANO GRILLO cede ACADEMY ad un nuovo direttote, GAETANO CENTRONE GAETANO GRILLO cede ACADEMY ad un nuovo direttote, GAETANO CENTRONE
ACADEMY VI AUGURA BUONE FESTE ACADEMY VI AUGURA BUONE FESTE
I FAVOLOSI ANNI 80 I FAVOLOSI ANNI 80
 Speciale ANNI OTTANTA Speciale ANNI OTTANTA
Ricognizione anni ottanta, Gaetano Grillo intervista i compagni di strada Ricognizione anni ottanta, Gaetano Grillo intervista i compagni di strada
SEARCH / CERCA
 

GAETANO GRILLO cede ACADEMY ad un nuovo direttore, GAETANO CENTRONE

NICOLA SALVATORE con una mostra SENTIERO DEI PIANETI
otto sculture-installazioni all'Osservatorio Astronomico di Ca del Monte a Cecima (Pavia)
a cura di Andrea Murnik per Nisem Tu

ALDO SPOLDI grande artista fra Arena Po e lo Studio Marconi di Milano

FRANCO MARROCCO in un "Concerto da Camera" alla Villa Reale di Monza

CONTAMINAZIONI, un video degli anni novanta sull'attività artistica di Grillo

MOSTRA PERSONALE A MILANO, GAETANO GRILLO incontra MARKUS LUPERTZ
gr.mag, Via Ippocrate 12, Milano

AD ARENA PO PREPARA UNA MOSTRA DI GRANDE INTERESSE.

CI HA LASCIATI IL GRANDE ARTISTA E AMICO HIDETOSHI NAGASAWA

Il nuovo libro dell’artista Ignazio Gadaleta
apre un’inedita visione storica della
pittura italiana contemporanea

POST ZANG TUMB TUUUM – ART LIFE POLITICS – ITALIA 1918-1943
a cura di Germano Celant
Fondazione Prada, Milano
fino al 25 giugno 2018
di Elisabetta Longari

MUDEC, Milano FRIDA KAHLO OLTRE IL MITO una recensione di Elisabetta Longari

I favolosi anni ottanta - Gaetano Grillo intervista i suoi compagni di strada
la testimonianza di ENZO ESPOSITO

Nella rubrica "PROFILI" si possono leggere le interviste e le testimonianze che sono giunte sino ad oggi.

Immagini dei FAVOLOSI ANNI OTTANTA:
Gianfranco Notargiacomo che lavora al Takete per la Biennale di Venezia 1986